A cosa guardare quando si investe in obbligazioni: il rating

Gli emittenti di obbligazioni corporate possono attraversare periodi difficili, aumentando il rischio legato alla probabilità che non riescano a rimborsare gli interessi o il capitale. Le agenzie di rating ricoprono quindi un ruolo funzionale, dal momento che aiutano gli investitori a venire a capo di questi rischi. È tuttavia importante capire come i loro rating possano influenzare i mercati.

Quando si parla di prestare denaro, la reputazione è tutto. Quanti di noi hanno avuto un compagno di scuola al quale non avrebbero mai prestato denaro per timore che non ce lo restituisse? Nel mondo dell'alta finanza accade esattamente la stessa cosa.

Gli enti e le aziende che emettono obbligazioni vengono valutati singolarmente da agenzie di rating indipendenti, che esaminano la loro probabilità di riuscire a rispettare i relativi obblighi finanziari. Le società o entità che ricevono un rating creditizio basso sono di norma tenute a pagare agli investitori rendimenti più elevati per compensare i rischi maggiori legati al rimborso degli interessi e del capitale.

Le agenzie di rating principali che analizzano gli emittenti obbligazionari sono tre: Standard & Poor's, Moody's e Fitch Group. Adottano sistemi di rating leggermente diversi, ma per tutte e tre gli emittenti migliori vengono contrassegnati come "AAA", una valutazione che individua quegli enti governativi o società più sicuri da un punto di vista finanziario. Si tratta di emittenti che pagano i rendimenti più bassi per le loro obbligazioni, dal momento che sono considerate tra le posizioni più sicure.

Anche se le agenzie di rating possono assegnare più di 20 rating diversi, si è soliti distinguere tra due categorie generali di obbligazioni: “investment grade”, i cui emittenti sono considerati relativamente sicuri, e titoli “alto rendimento” (c.d. “high yield”), che presentano emittenti associati a un rischio finanziario maggiore. Dalla seconda categoria gli investitori ricavano un rendimento più elevato per compensare i rischi maggiori percepiti e di qui il loro nome.

Anche se una società riceve un rating "AAA" oggi, non significa tuttavia che ne vanterà uno altrettanto elevato in futuro. La probabilità che società e governi debbano affrontare difficoltà finanziarie esiste e può arrivare a concretizzarsi.

Quando l’affidabilità di una azienda peggiora, il rating creditizio può essere rivisto al ribasso. Un'obbligazione che era stata classificata come investment grade per poi essere declassata a titolo "alto rendimento" viene definita “angelo caduto” ("fallen angel"). Quando una società viene declassata (soprattutto quando questo avviene all'improvviso), il valore delle sue obbligazioni si riduce.

I mercati obbligazionari attirano un’ampia gamma di investitori. I fondi pensione, ad esempio, tendono a investire gran parte del denaro di cui dispongono in obbligazioni con rating più elevati che non comportano rischi per il patrimonio.

Chi investe invece nelle obbligazioni "alto rendimento" usa un approccio più aggressivo ed è maggiormente propenso al rischio in compenso di un rendimento maggiore. Alcuni fra questi investitori cercano anche di cogliere la possibilità di inversioni di tendenza, ovvero di obbligazioni con rating bassi che potrebbero essere rivisti al rialzo, passando alla categoria investment grade. Queste obbligazioni, definite rising stars, o "astri nascenti", possono generare notevoli ritorni in conto capitale, dato che quando migliora il loro rating, aumenta anche il loro prezzo.

Le valutazione di una società di rating sono indicatori validi, anche se non infallibili. Per questo le grandi società di gestione spesso analizzano e valutano gli emittenti in modo autonomo e indipendente, per offrire ai propri clienti un vantaggio competitivo nella scelta dei titoli su cui puntare. Fidelity International, ad esempio, può contare su 200 analisti in tutto il mondo che ogni anno effettuano oltre 16.000 incontri con aziende per accertarne in modo diretto l’affidabilità e la solidità patrimoniale.

Scopri qui un altro fattore importante nella scelta della soluzione obbligazionaria più adatta a te.

Scopri qui una soluzione di investimento che ha l’obiettivo di offrirti una qualità elevata, per un’esperienza di investimento più tranquilla.